40 Vittorio Veneto - Cansiglio CIVM

Fregona, 15 aprile 2012. MODERNE - Le condizioni meteo creano i presupposti per una classifica che vede vincitore assoluto della 40edizione della Vittorio Veneto Cansiglio in 7'01"20, e vincitore anche di gara 2 in 3'25"93, Christian Merli sulla Radical Proto dell´Autosport Sorrento. Una "gara

2" di straordinaria efficacia, per il portacolori della Vimotorsport, che con una guida perfetta ed incisiva e grazie anche alle migliorie di assetto apportate tra gara 1 e gara 2 dagli uomini dell' Autosport Sorrento si insedia sul gradino più alto del podio. Va sottolineato l'ottimo lavoro portato avanti dagli uomini del suo team che si sono dimostrati risolutivi nell'individuare il miglior set up per realizzare una vettura vincente. Christian Merli si aggiudica anche il Trofeo Luigi Amadio, indimenticata figura dello sport Motoristico Trevigiano. Una segnalazione di merito del tutto particolare va a Giovanni Regis che ottiene uno straordinario terzo posto di gruppo N, vince la classe N 1600 e con il 14° posto assoluto diviene determinate per la vittoria nella classifica per scuderie. Nella stessa classe Paolo Tomasi è terzo, Matteo Da Ros è quarto e Giuseppe Riggio è sesto. In classe N 2000 Adriano Capraro, con una prestazione di tutto rispetto, ottiene il secondo gradino del podio. Sempre in N 2000 quarta piazza per Gianfranco Bernardi. In gruppo A troviamo Rino De Luca secondo di Classe A 2000. Mentre in classe A 1600 secondo è Michele Ghirardo e terzo Kristian Poncetta. In categoria E1 it. straordinaria prestazione di Daniele Amato quarto di gruppo e secondo di classe E1 it. 2000. Buona prestazione per Leonardo Cesaro che è secondo di classe 3000 E1 it. Domenico Dall'O', al rientro dopo un anno sabbatico, non trova la giornata giusta per esprimersi al meglio complice anche la condizione del tracciato è per altro terzo di classe 2000 E1 It. Adolfo Bottura dopo aver ottenuto l'ottava piazza assoluta in "gara 1" "in gara 2 si intraversa e al traguardo stacca un tempo di ben 5'15"80 che compromette irrimediabilmente la sua classifica nell'assoluta, per altro, è terzo di classe E2 B1600; nella stessa classe buona la prestazione di Matteo Moratelli è secondo. Gino Pedrotti è primo di classe E2 M2000 e terzo di gruppo E2 M. Tra le scuderie da sottolineare il successo per la Vimotorsport con Merli, Amato e Regis. Ritirati: Mario Bertanzon, Remo De Bastiani, Michele Da Ros, Renzo Meneghetti, Denis Mezzacasa, Antonino Migliuolo e Renato Sartoretto. CATEGORIA E3: In questa edizione 2012 Andrea Biasiotto con la BMW M3 è pesantemente penalizzato dal manto stradale bagnato con macchie d'olio; deve così accontentarsi del terzo posto assoluto. Quarto assoluto e primo di classe E3N 2000 è Roberto Favalessa che precede un coriaceo e mai domo Igor De March, i nostri due piloti riconfermano le loro doti velocistiche sia nella 1che nella 2manche. Buona anche la prova di Adriano Pilotto che, in entrambe le manche, ottiene il terzo posto di gruppo e di classe E3 N2000, Paolo Venturi è 5° di classe E3 N2000, Massimo Cerri è 6° di classe E3 N2000. Bravo, ed è una riconferma, Manuel Dall'O' che si aggiudica la classifica Under 25 ed è 4° di classe E3 N 2000. Maurizio Boschi è buon terzo di classe E3 A2000. Buona prestazione e vince la classe E3 A1600 Bruno Caldart, secondo Omar Burigo e quarto Ugo Bez di classe E3 A1600. Altra prestazione di rilievo per Simone Grillo è secondo di classe E3 N1400 e Ueli Costa terzo di classe E3 N1400. Ritirati: "Brik", Gianpaolo Bottacin, Matteo Bottacin, Gianpaolo Coticelli e Roberto Vincenzi. STORICHE: Nel 2° raggruppamento lo straordinario Alessandro Paludetti con la Fiat Giannini 650Np, è secondo assoluto nel suo raggruppamento e 6° nell'assoluta di tutte le storiche. Ritirati: Francesco Pera, Sandro Santangelo. Un elogio va a tutta la squadra Vimotorsport per aver partecipato alla 40Vittorio Veneto Cansiglio in una gara che le condizioni meteo ha reso sicuramente difficile.