58a Coppa Nissena, 4-5-6 Maggio 2012

Terza prova del C.I.V.M, Caltanissetta Su un percorso di 5.450 metri, sulla SS 122 con partenza da Ponte Capodarso ed arrivo al Villaggio Santa Barbara a Caltanissetta 142 piloti hanno dato vita alla 58a Edizione della Coppa Nissena. Ai nastri di partenza per la Vimotorsport sei piloti: Chris

tian Merli e Adolfo Bottura con la Radical Prosport 1600, Gino Pedrotti con la Formula Renault, il rientrante laziale Marco Jacoangeli con la Bmw 310i, Daniele Amato con l' Opel Astra GSI Kit in classe 2000 E1 It. e Antonino Oddo sulla Peugeot 106 di classe 1400 E1 It. Terzo sul podio e leader di C.I.V.M. e di gruppo E2/B Christian Merli, che nella gara niessina pur non essendosi risparmiato nel chiedere di tutto e di più alla sua Radical Prosport nulla ha potuto con una vettura non adatta a puntare all'assoluto su questo percorso. Il pilota di punta della Vimotorsport è stato poi anche bersagliato dalla sfortuna come testimonia la sua dichiarazione -"Purtroppo ho perso completamente l'estrattore dell'aria posteriore ed ho corso quasi interamente gara 2 con l'aerodinamica compromessa sapevo in anticipo di dover gareggiare in difesa pensando a guadagnare il massimo dei punti possibile per il tricolore"-. Buona la prova di Daniele Amato che è quarto di gruppo E1 It. e secondo di Classe 2000 con l'Opel Astra GSI Kit, mentre segnaliamo Antonino Oddo che è secondo di classe E1 It. 1400 con la Peugeot 106. Anche Gino Pedrotti ottiene un quarto posto di Gruppo E2M ed un secondo di classe in E2M 2000. Per Adolfo Bottura la gara di Caltanissetta si conclude con un quarto posto di classe E2M 1600. A Caltanisetta ha fatto il suo esordio stagionale Marco Jacoangeli al volante della BMW 320i, autopreparata, ma anche qui la sfortuna, che si è presentata in prova 2 sotto forma di guasto alla pompa olio, ha costretto il nostro pilota al ritiro.